News e Comunicati

UNDER17 GOLD – REC. 16A GIORNATA – GRANDISSIMA PROVA CORALE DEI REDS, BATTUTA LA SG FORTITUDO 150 150 Max De Panfilis

UNDER17 GOLD – REC. 16A GIORNATA – GRANDISSIMA PROVA CORALE DEI REDS, BATTUTA LA SG FORTITUDO

SG Fortitudo 65 Atletico Basket 67
(15-11; 35-30; 48-50)
Straordinaria prestazione dei ragazzi della U17 oggi condotti in panchina da Samuele Naldi, che battono al termine di una vera e propria battaglia, la Sg Fortitudo a casa sua.
Un vero sforzo di squadra, contro una bella squadra solida.
Primo quarto difficile e approccio timoroso, la scelta è fare una rotazione a 12, entrano tutti in campo con minuti importanti, ci tiene in partita l’energia di Marchesini.
Secondo quarto sulla stessa falsariga, con tante difficoltà ma maggior intensità: qui il migliore è Giuliani, che attacca con decisione (e quando lo fa, è tutto un altro atletico!). Meno 5 alla ripresa ci fa capire che ce la possiamo fare.
Ritornati dagli spogliatoi, cambia la musica: Melini e Gavagnin giocano una frazione pazzesca in attacco, decisi come forse mai prima d’ora, in difesa le canotte sono strette e la SG fatica. Si va avanti anche di 8, ma alcune belle azioni degli avversari lasciano solo un +2 ai Reds.
Quarto parziale: il ritorno furioso di De Panfilis (bentornato, sei mancato!), che dopo un primo tempo complicato, segna 6 punti di fila che ci mantengono sopra quando la SG non molla e anzi spinge sempre più. Si arriva punto a punto, nei secondi finali è un’entrata del bomber Carboni a riportare sopra di 1 Borgo, nell’altalena di emozioni di questo match. Il finale è un ciapanó ai liberi, decisivi un recupero del piu giovane, ma bravissimo, Frontini, e un rimbalzo di Giuliani.
Eccezionali tutti, con minuti importanti sfruttati bene: Valdiserri, Valentino, Vignola, Venturi, Burgjia, De Panfilis, Gavagnin, Carboni, Giuliani, Marchesini, Melini, Frontini, dagli spalti Schiavina (ti aspettiamo!), Marabese e con il capitano Frascaroli a distanza, un team splendido, tutti a festeggiare coesi per una vittoria di livello e che sicuramente fa crescere consapevolezza dei propri mezzi e autostima.
DR2 (EX PROMO) – 17a GIORNATA – CON LE UNGHIE E CON I DENTI, ARRIVA LA SESTA VITTORIA CONSECUTIVA PER I RAGAZZI DELLA PROMO 150 150 Max De Panfilis

DR2 (EX PROMO) – 17a GIORNATA – CON LE UNGHIE E CON I DENTI, ARRIVA LA SESTA VITTORIA CONSECUTIVA PER I RAGAZZI DELLA PROMO

ATLETICO BASKET 64 SAVIGNANO 54
(22-18; 33-29; 49-42)
 
Entrambe sono in lotta per un posto nei play off. Entrambe lamentavano assenze importanti. Entrambe avevano uno Smerieri a referto.
Entrambe venivano da 5 vittorie in fila. Ma la striscia che continua è quella di Atletico Basket ora a 6 W consecutive.
 
Gli ingredienti per un match tosto c’erano tutti. E infatti, il verdetto finale si è avuto solo nell’ultimo giro di lancette: Borgo ha vinto, ma non senza sudare e soffrire fino alla fine.
 
Gli ospiti partono benissimo (4-13) a causa di alcuni errori banali dei padroni di casa ma grazie a un Venturi sugli scudi (chiaro MVP di giornata, alla fine) e ad un repentino cambio di ritmo porta i Reds addirittura in vantaggio già alla fine del primo quarto (22-18). Nel secondo quarto si segna poco, l’unico è Palladini realizza da tutte le parti e si va all’intervallo il punteggio è 33 a 29.
 
Borgo rientra male nel terzo quarto, l’assenza di Rosati si fa sentire parecchio e non basta un efficace Rahmouna (ultimo acquisto dei Bolognesi) a rimbalzo, per scrollarsi di dosso i verdi viaggianti.
 
Jacopo Venturi, tra rimbalzi e bombe, produce uno strappo nel punteggio che porta i Reds avanti di 10. Sembra fatta. Invece gli ospiti, sempre guidati da un indomito Palladini ritornano a contatto.
 
Ci pensa Albanelli dalla lunetta a chiuderla sul 64 a 54. Borgo continuerà la sua corsa per i play off giocando ancora in casa contro i Massacramento Kings a solo 48 ore di distanza, giovedì sera. Serve concentrazione e fame di vittoria.
 
Rahmouna 2, Gelsomini L10, Zecchin 2, Gelsomini F. 1, Cuzzani 18, Naldi 0, Selmani 0, Albanelli 9, Venturi 22, Baraldi 0, All. Smerieri.
 
#goreds #runcvd
UNDER15 GOLD – Recupero 13a Giornata – ATLETICO/CVD ALL’ULTIMO RESPIRO SU PIACENZA, DOPO AVER DOMINATO PER 38′. 150 150 Max De Panfilis

UNDER15 GOLD – Recupero 13a Giornata – ATLETICO/CVD ALL’ULTIMO RESPIRO SU PIACENZA, DOPO AVER DOMINATO PER 38′.

ATLETICO BASKET 58 BAKERY PIACENZA 55
(16-5; 29-24; 49-37)
Ebba 6, Goudiaby, Paglia 2, Di Battista, Marabese 13, Anderlini 16, Vincze 8, Lipparini 4, Giovannetti 9, Cuppi, Gasperini 0, Sakamoto, All. Sciuto, Ass. Naldi
Atletico Basket/CVD la porta a casa, meritando, dominando per lunga parte del match e soffrendo come non mai negli ultimi minuti, specialmente gli ultimi 2 che sono un punto debole contro una Piacenza veramente spavalda e mai doma.
Il ricordo dell’andata, vittoria sfuggita proprio negli ultimi secondi del regolamentare, hanno fatto da propellente prima e da incubo poi, riaffiorato negli ultimi giri di lancetta, eterni fino alla sirena liberatoria.
E’ un successo di squadra, IL successo di squadra se ce ne è uno: un gruppo capace di raggiungere il record di 16 vittorie a fronte di sole 2 sconfitte (2 posto in solitario), traguardo clamoroso ma solo un punto di partenza per i prossimi impegni di stagione regolare e poi play-off.
I ragazzi di Coach Sciuto hanno preso il largo con un primo parziale in cui per l’ennesima volta hanno subito solo 5 punti. Piacenza ha reagito come ovvio fosse, e nel secondo quarto (complici anche i tantissimi falli fischiati) si è rifatta sotto.
Tornati a -2 a inizio terzo quarto, un break di 7-0 ha dato il via ad un altro parziale che ha portato il margine di vantaggio in doppia cifra per Borgo. Nell’ultimo quarto nei primi 6′ non segna nessuno, poi la Bakery con la forza della disperazione e complici i tanti errori al tiro, di tensione e disattenzioni varie dei Reds, permettono ai rossi in trasferta di avere il tiro del pareggio. Il ferro ci aiuta. E’ tripudio.
I top scorer sono i soliti Anderlini (quei liberi però..) e Marabese (occhio ai falli). Ma oggi, in questa vittoria è del collettivo intero, vogliamo celebrare 2 giocatori essenziali per il team e in crescita verticale, come Ebba (bravissimo, deciso su ogni pallone, a rimbalzo, per terra, MVP a mani basse) e Giovannetti (non lo noti ma è indispensabile!).
Un grande applauso anche a tutti gli altri, nessuno escluso. Bravi!
UNDER14 SILVER – CON UN PRIMO TEMPO PERFETTO, I REDS SCHIANTANO ANZOLA 150 150 Max De Panfilis

UNDER14 SILVER – CON UN PRIMO TEMPO PERFETTO, I REDS SCHIANTANO ANZOLA

Campionato Fip U14 Atletico Borgo – Pall.Anzola Basket 79-54.

Visto la gara d’andata persa tre mesi fa si sono visti un notevole miglioramento della squadra sia in fase offensiva che in fase difensiva. Con un primo tempo semplicemente perfetto e con super Leo Alzani che prende letteralmente i compagni per “mano” andiamo a riposo sul punteggio di 52-20 a nostro favore.
Terzo quarto di conteminento ma nonostante tutto incrementiamo di 3 punti il nostro vantaggio chiudendo a +35.
L’ultimo quarto giustamente c’è un calo d’ intensità, qualche ruotazione in più e chiudiamo la gara con un +25 che ribalta la differenza canestri dell’andata.
Bravi tutti, molto bene anche neo “acquisto” Fornario Alessandro.

Proseguiamo così !!!

Di Battista 21
Lodi 11
Gastaldi 4
Malpensi
Alzani 17
Fornario 9
Cuna 10
Coluccia 4
Ferri 2
Rami 2
Rammah

UNDER17 GOLD – 18a Giornata – 40’ SEMPRE AVANTI E VITTORIA A CASA PONTEVECCHIO 150 150 Max De Panfilis

UNDER17 GOLD – 18a Giornata – 40’ SEMPRE AVANTI E VITTORIA A CASA PONTEVECCHIO

PONTEVECCHIO 47 ATLETICO BASKET 57
(11-18; 18-33; 29-45)
Una prestazione corale, con mattatore della serata Nick Carboni autore di 24 punti e spesso imprendibile per gli avversari, permette ai Reds di espugnare il Pertini e mantenersi nelle zone medio alte della classifica.
   
Partita non bella, con ottimo primo tempo dei ragazzi di coach Sciuto, che scavano nel secondo quarto un gap decisivo che i padroni di casa non riusciranno mai a colmare.
Il secondo tempo è di amministrazione, con il punteggio finale che è il minimo disavanzo dopo la ripresa.
Detto dell’MVP Carboni, da segnalare le ottime prove di Melini e Frontini, in una rotazione a dodici uomini che vede anche il rientro di De Panfilis dopo quasi 5 mesi dalla rottura della caviglia.
Neanche 48 ore di riposo, poi impegno a casa Fortitudo, martedi nel tardo pomeriggio, per continuare la corsa
Carboni 24, Giuliani 2, Venturi, Melini 10, Valdiserri 2, De Panfilis, Valentino, Frascaroli 5, Vignola 2, Marchesini 2, Frontini 10, Gavagnin, All. Sciuto, Ass. Naldi
UNDER15 GOLD – 18a GIORNATA – MERITATAMENTE E MATEMATICAMENTE APPRODIAMO ALLE FINALI REGIONALI U15G 150 150 Max De Panfilis

UNDER15 GOLD – 18a GIORNATA – MERITATAMENTE E MATEMATICAMENTE APPRODIAMO ALLE FINALI REGIONALI U15G

ATLETICO/CVD 82
CALDERARA 45
(23-9; 48-20; 63-32)
Sabato 24 febbraio 2024.
È una data che rimarrà, comunque e per sempre, nella storia della nostra Società: con la vittoria di oggi su Calderara (82-45, Ebba e Marabese i due trascinatori) per la prima volta approdiamo, meritatamente e matematicamente, alle FINALI REGIONALI PER IL TITOLO IN UN CAMPIONATO GOLD!!!
Lo facciamo col gruppo più “sofferto e voluto”, col gruppo “storico” formato in parte dai ragazzi del Mini-Basket targato POL CSI CASALECCHIO e in parte dai ragazzi di “Monte” che hanno creduto ciecamente nel ns progetto (quasi tutti allenati e cresciuti da Luca Raspanti, a cui va un doveroso ringraziamento), lo facciamo col gruppo che ha forse espresso la maggior compattezza e la miglior pallacanestro dell’intero settore giovanile targato CVD/ATLETICO (siamo certi che tutte le altre nostre splendide squadre non ce ne vorranno…).
E soprattutto lo facciamo addirittura con 5 giornate di anticipo producendo a livello statistico la miglior difesa e il miglior differenziale punti dell’intero campionato U15 GOLD!!!
Ci sembra giusto, a questo punto, menzionare uno ad uno (con tanto di scherzoso “nickname identificativo”) tutti i protagonisti di questa straordinaria impresa…
Tibor Vincze: “Croce e Delizia”
Luigi Di Battista: “The Rookie (unico 2010, de facto)”
Jacopo Anderlini: “Mortifero”
Leonardo Lipparini: “Mister Consistence (ex-Crystal Boy)”
Giorgio Lardi: “Dedizione”
Mosè Paglia: “Most Improved Player”
Achille Sakamoto: “Super Atleta”
Marco Giovannetti: “Iper-Factotum”
Massimiliano Cuppi: “Best Teammate”
Alessandro Marabese: “Go to Guy”
Domenico Goudiaby: “Big Man (eccezionale uomo-spogliatoio)”
Leandre Ebba: “Gentle Giant”
Giacomo Gasperini: “Intimidator”
E ancora vogliamo infine ricordare: Leo Alzani, Mateusz Pasterczyck, Marco Lodi e, comunque, Narr Thiaw.
Di Battista, Vincze 4, Lipparini 3, Anderlini 3, Sakamoto 2, Paglia 11, Marabese 30, Cuppi, Giovannetti 5, Goudiaby, Gasperini 9, Ebba 15
ALL Sciuto, ASS Naldi
Mai come in questo caso:
DR2 (EX-PROMO) – 18a GIORNATA – 5a VITTORIA DI FILA PER LA SQUADRA DI COACH SMERIERI, ESORDIO DEI NUOVI INNESTI, INFORTUNIO PER PIAZZI 150 150 Max De Panfilis

DR2 (EX-PROMO) – 18a GIORNATA – 5a VITTORIA DI FILA PER LA SQUADRA DI COACH SMERIERI, ESORDIO DEI NUOVI INNESTI, INFORTUNIO PER PIAZZI

CASTELLARANO 65 ATLETICO BASKET 72
Atletico Basket porta a casa preziosi due punti su un campo ostico, quello di Castellarano, contro una squadra in crescita anche se forse ormai fuori dalla lotta play off.
I primi tre quarti molto solidi in difesa permettono ai Reds di accumulare un tesoretto di margine che si rivelerà determinante nel finale.
Cinque ragazzi in doppia cifra e rotazione a dodici per il Coach che fa esordire Rahmouna e Baraldi nel nuovo assetto della squadra.
Letali le penetrazioni del gemelli Gelsomini e il finale tutto sostanza di Albanelli.
Glaciale come sempre Rosati ai tiri liberi. Unica nota negativa la brutta distorsione alla caviglia del play Piazzi.
Testa al prossimo match martedì 27 contro Savignano, la squadra ammazza-grandi.
Rahmouna 3, Piazzi 0, Gelsomini L. 12,Zecchin 0, Gelsomini F.11, Cuzzani 14, Naldi 0, Selmani 0, Albanelli 11,Venturi 5, Rosati 14, Baraldi 2, All. Smerieri.
UNDER15 GOLD – RECUPERO 13a GIORNATA – I RAGAZZI DELLA UNDER15 SOLI AL SECONDO POSTO!!! 150 150 Max De Panfilis

UNDER15 GOLD – RECUPERO 13a GIORNATA – I RAGAZZI DELLA UNDER15 SOLI AL SECONDO POSTO!!!

PARMA 41 ATLETICO/CVD 73
(15-19; 28-33; 33-55)
 
La lunghissima, impossibile ed estenuante rincorsa è terminata: sono passati oltre 4 mesi (e 14 appassionanti match) dalla sfortunatissima notte di Piacenza dove purtroppo gettammo al vento una bellissima e meritatissima vittoria in quegli ultimi “sciagurati” 35 secondi.
 
Ma stasera (dopo 13 vittorie in 14 partite), questo fantastico gruppo U15G targato ATLETICO/CVD agguanta addirittura il secondo posto in classifica, in solitudine, con due preziosissimi punti di vantaggio proprio sulla Bakery Piacenza, sopravanzandola inesorabilmente…
 
Guardiamo avanti, continuiamo a macinare la nostra pallacanestro basata sul gioco di squadra, sulla difesa e sull’organizzazione. Partita per partita, i conti li faremo poi a fine marzo, ovviamente.
 
Siamo però tutti consapevoli che stiamo per conseguire qualcosa di davvero grande e siamo certi, anzi certissimi, che questi meravigliosi ragazzi non se lo lasceranno sfuggire…
 
La partita di stasera è stata chiusa con un perentorio +32 (41-73), dopo un primo tempo complicato, contro un avversario estremamente aggressivo ed energico che, giustamente, non ha regalato assolutamente nulla.
 
Ma stanotte ciò che più conta è che siamo… “lassù”.
 
Adesso testa a sabato, arriva il Calderara!
 
Di Battista, Vincze 4, Lipparini 6, Anderlini 21, Sakamoto, Paglia 4, Marabese 13, Cuppi, Giovannetti 3, Goudiaby 2, Gasperini 10, Ebba 10, ALL Sciuto, ASS Cingolani.
 
#goreds #runcvd