LA C SILVER SBANCA NOVELLARA!

novellara novellara
Notevole vittoria per i Reds di Borgo Panigale in quel di Novellara (RE), uno dei parquet storicamente più ostici da espugnare. Alla vigilia della gara i pronostici vedevano sicuramente i padroni di casa, terzi in classifica a 14 punti, come favoriti ma si sa, il basket sa regalare sorprese.
L'Atletico parte subito in quarto e confeziona un confortante 4-12 in avvio di gara. Dopo il timeout, la squadra di coach Boni si scuote e con i canestri di Aguzzoli torna in scia. Il Borgo però appare più concentrato del solito e non si lascia scalfire dalla reazione avversaria chiudendoil primoparziale sopra 19 a 26. Il match prosegue su ritmi elevati, il pressing con continui raddoppi dei panigalesi infastidisce e non poco i portatori di palla reggiani, producendo svariate palle perse seguite da canestri in contropiede. Novellara, appoggiandosi alla fisicità di Franzoni e Ciavolella, non sbanda e rimane vicina nel punteggio fino a che un'ultima folata ospite ristabilisce le distanze sul 41-53 del 20'.
Nell'intervallo coach Guidetti mette in guardia i suoi sottolineando che, nonostante un primo tempo quasi perfetto, difficilmente la seconda metà di gara proseguirà nello stesso modo e gli ospiti vorranno recuperare con tutte le loro forze.
Dopo la pausa però, l'attesa risposta di Novellara stenta ad arrivare e il Borgo continua a ringhiare in difesa e a macinare punti in velocità. Quando il vantaggio supera le venti lunghezze i casalinghi  perdono le staffe e si fanno condizionare dal nervosismo verso il duo arbitrale. Questo culminerà con l'espulsione di Ciavolella e successivamente di un dirigente seduto in panchina. Veronesi Gr. e Conidi capitalizzano le occasioni dalla lunetta chiudendo il terzo quarto sul 54-76.
L'orgoglio dei reggiani si manifesta nell'ultimo parziale che vede un riavvicinamento nel punteggio. Sarà una tripla a "gioco rotto" di Campanella (top scorer con 23 punti) a strozzare ogni speranza di rimonta di Novellara. Gli ultimi minuti servono solo per fissare l'81-90 finale.
Ci si poteva attendere di tutto, ma certo non che l'Atletico andasse a sbancare il PalaMalagoli dopo aver condotto la contesa dall'inizio alla fine. E invece, con una prova corale di grande applicazione difensiva e fluidità di gioco, è stato possibile. Chiudere il terzo quartoin controllo dopo aver segnato 76 punti non è da tutti e dimostra le buone potenzialità di questo roster. Da segnalare anche il ritorno in campo, dopo quasi un anno di assenza, di Romeo Tubertini che anche da infortunato non ha  mai fatto mancare il suo sostegno dalla tribuna. Questa vittoria è di diritto dedicata a lui.
BRAVI REDS!
 
I tabellini del match:
PALL. NOVELLARA – ATLETICO BASKET 81 – 90
(19-26; 41-53; 54-76)
Novellara: Ferrari N. 8, Grisendi M. 7, Folloni 1, Rinaldi ne, Bagni ne, Franzoni 16, Ferrari T. 14, Aguzzoli 21, Ciavolella 6, Carpi 6, Accorsi 2, Grisendi T. ne. All. Boni.
Atletico Borgo: Conidi 13, Serra 9, Veronesi Gr. 18, Tubertini, Paolucci, De Simone 2, Alberti, Pedroni 1, Veronesi Gi. 14, Campanella 23, Tognazzi 2, Artese 8. All. Guidetti.

Prossimo appuntamento:  undicesima giornata Sabato 7/12 ore 19 in casa contro S.Giovanni in Persiceto.

#ALLINRED #CSILVER #BorgoBoyz #RoadWin #RedsOnTheRoad #BorgoCorsaro