Under 18 passa vs Libertas !

Dopo l'ottima prestazione di martedi contro Pgs i nani reds si apprestano ad affrontare l'ostica trasferta contro Libertas Sfelice. Ostica perche' derby, ostica perche' sappiamo amanti della difesa a zona(indigesta a questa eta' a qualsiasi ragazzo) e infine ostica perche' ci presentiamo privi del leader Tognazzi.

Proprio l'ultimo dato era per me interessante, poiche' era giunto il momento di dimistrare di non essere proprio dipendenti 100% dal nostro Totem.

Pronti via e si capisce che sara' un Venerdi difficile; attacco semi ingessato, con invenzioni come dire non gradite. Titubanze da vendere a quintali. Per contro difesa morbida, con difficolta' enorme nel tenere l' 1 vs 1 e morbidi anche a rimbalzo. 21 a 17

Secondo quarto; tra qualche "consiglio" della panchina e qualche scontro in campo, ci aspettiamo una reazione. I nani reds invece, sono gia' apparecchiati sotto la tavola per il cenone di Natale. 37 a 35. Ora tutti staranno a parlare della zona(ripetiamo il nostro pensiero e' che non vada abusata ne' che venga fatta con 4 dentro l'area e uno a fare il "furbo" sulla linea di passaggio esterna poiche' non insegna nulla ai ragazzi. Motivo per cui noi non la facciamo. Non interessa vincere una partita in piu' nascondendo le magagne difensive dei singoli. Poi sappiamo che qualche squadra la fa e qualcuna ne abusa. Ma questo e' un nostro pensiero, legittimo il contrario) ma il vero problema e' che, contro avversari certamente non irresistibili, senza offesa, abbiamo subito 37 punti in 20 minuti.......

Negli spogliatoi cerchiamo di pungolare qualche ragazzo, soprattutto rimarcando che ormai hanno la barba, entro breve guideranno l'auto, qualcuno va a morosa.....possibile che non si lotti per conquistare un pallone e si pensi al basket come solo uno sport in cui si sparacchia il pallone da lontano verso un cesto????? La reazione tarda ad arrivare o meglio in qualcuno c'e' e in qualcuno proprio manca. La prestazione migliora ma il tono e' sempre modesto; 51 a 53 per noi. Naso avanti.

Ultimo quarto; finalmente la difesa e' aggressiva e piu' determinata, da cui facciamo qualche contropiede. L'attacco sempre catatonico contro gli asserragliati della Libertas, ma qualche canestrino arriva. Chiudiamo nel finale sul 61 a 68. Quanta fatica...... Guarda caso comunque l'attacco segna 15 punti anche alla fine mentre la difesa ne subisce solo 10...... Ma va....

Visto le percentuali e i dati statistici(ricordiamo che teniamo tutti i numeri/dati/caratteristiche che servono per giudicare in maniera oggettiva la prestazione del ragazzo, proprio come fanno le squadre senior. Primo per avere dati certi su cui ragionare; secondo per eliminare il piu' possibile la soggettivita', da cui le proteste del minutaggio di ragazzi,genitori,parenti, fan ecc...;terzo per far capire ai ragazzi che nel gioco senior(speriamo di portarne diversi di questi all obiettivo, in varie serie si intende) conta solo cosa produci!!) realmente prodotti, la nostra addetta alla funzione, Dottoressa Stella Ravaldi, decide di sabotare il palmare e quindi non consegnarci dati se non i punti fatti....... l'amore su questi ragazzi porta a fare reati!!!

Non segnano Monte, acqua e Rodri. Monte gioca poco, sicuro in attacco e' un pesce fuor d'acqua per ora, ma ci e' piaciuto che ha provato a difendere e quando aveva la palla la teneva stretta, capendo che e' un bene prezioso. Acqua e Rodri non ci sono piaciuti, morbidi e titubanti. Oh!! Sveglia!!!! Cos e' quella tensione? Al massimo nel basket si sbaglia, non succede altro! Certo che quando vi urlo di allenarvi con intensita' perche' il ritmo gara e' diverso, avevo ragione??

Albaz 2 p. In difesa stile telepass. A rimbalzo in difesa inestistente mentre in attacco ne prende.....che sia perche' ti interessa di meno? Beccato!!!

Moro gioca all'urlo 1,2,3 casino!!! Zecco e' ancora in ospedale in cerca di numerosi bypass..... Apprezziamo la volonta', ma c'e' modo e modo. In difesa non mi convince ancora. Forza!!

miki 4 p. Una partenza morbida come uno che voglia pubblicizzare lo squacquerone. Poi inventa passaggi che nessuno gli ha mai chiesto, sostenendo la tesi dall'alto della sua esperienza. Poi prende due urletti e dimostra, forse a se' stesso, che se sta concentrato e si da' da fare puo' stare in campo senza essere un buco totale in difesa. A lui la scelta!

Simo 4 p e qualche rimbalzo, ma ci aspettavamo un'altra reazione all'assenza di Tognaz(della serie, dimostro io quanto valgo!). Sto passo verso il ritmo giusto e la giusta aggressivita' che prevede il gioco del basket, tarda ad arrivare. Noi abbiamo fiducia, tanta. Ma un trend si deve vedere e anche in fretta. Il cambio di campionato(anno scorso giocavamo pari eta', ora anche con ragazzi un pelo piu' grandi) lo ha imprigionato e non va bene!

Tede parte con due zingarate in palleggio dal cui mio urlaccio ho sturato le coronarie. Lo ringrazio! Ma l'obiettivo non e' questo!!!! Nella seconda parte della partita, lotta e segna anche una tripla. Bisogna allenarsi.Punto.

Guidi 10 p e discreta presenza a rimbalzo. Alle volte si nasconde troppo e continua a tirare per l'estetica e non per segnare facile....da cui lancia anche mattoni(lo scrivero' finche' non darai retta, io non cedo un millimetro!!!). In difesa alterna ottime cose a salti improbabili per stoppare o meglio tentare di stoppare chiunque. Iniziamo a dare continuita'??? Chiedi a Babbo Natale che faccia il miracolo, ci contiamo proprio!

Naldi 5 p. Difesa anonima per tanti minuti, per poi elevarla negli ultimi, da cui con tanti contatti rubiamo palloni.....guarda guarda.... La partita e' stata positiva per i tanti rimbalzi presi, specie in attacco; senza i quali non so mica come sarebbe finita...

Alba 16 p. Alle volte sembra indolente, quasi indisponente. Alle volte si carica la squadra sulle spalle. Alle volte non difende una mazza; alle volte lotta contro avversari che pesano il doppio. Continuo a non trovare l'interruttore, ma prima o poi lo trovo. 16 punti non sono pochi, ma io torno a dire che dovrei vedere ben altri numeri. Solo che non posso farlo da solo!! Filo stai attento perche' se trovo l'interrutore io ti do la scossa e mica per pochi secondi???!!!!

Emi 20 p e brutte percentuali. Lo citiamo pero' alla fine proprio perche' ha giocato come uno spot per il basket. Troppo comodo correre e sorridere quando si segna sempre e magari in contropiede. Troppo comodo anticipare in difesa quando sai che spesso ruberai il pallone. Ma il basket vero non e' questo. Capita di sbagliare tiri facili; capita di non prendere il giusto metro all'avversario. Soprattutto capita, a questa eta', di non trovare la giusta concentrazione nonostante l'impegno. Ebbene e' tutto qui il messaggio dello sport; se sbagli, torni in difesa, per primo. Con grinta e stizza, per provare a fare bene l'azione seguente. E cosi' la prossima e la prossima ancora. E dopo tanti errori, svolterai. E' questa la gioia vera del basket; affrontare i problemi insormontabili(apparentemente), insieme ai compagni, partendo sempre dalla difesa. Reagire!!! Resilienza!!! A tratti lo ha fatto nel finale, ma quanta fatica...... Ma questo e' l'ultimo passaggio da fare per diventare giocatore senior; senza non ce la farai.......ma a costo di prenderti per il bavero della maglia e scuoterti con tutta la forza che ho, lo farai!!

La classifica e' decisamente buona, quindi Piet sei proprio sclerotico......diranno in tanti.

Peccato che se pensassi al mio futuro, guarderei alla sola classifica, magari stampandola e mettendola sopra il mio giubbotto, per gongolarmi in giro. Ma io non sono fatto cosi; non mi interessa il singolo risultato, penso sempre al futuro. Specie di quando si parla di giovani; e io voglio vederli crescere in grinta e prestazione, indipendentemente dalla posizione nel campionato.

Buon Natale a tutti, anche a chi non difende. Ma questo e' l'ultimo anno che faccio questo augurio. Dal prossimo chi non difende, passa il Natale al Cavina con me....e non per mangiare il panettone...

Forza nani reds !!!