DUE PUNTI D'ORO PER LA C SILVER!

 
Dodicesima giornata di andata, si sfidano i padroni di casa dell'Ottica Amidei Castelfranco e l'Atletico Basket. I modenesi si ritrovano relegati in fondo alla classifica insieme a Castenaso avendo vinto soltanto una partita in trasferta. Gli ospiti invece, a sei punti totali, hanno trovato due delle tre vittorie lontano dal PalaCavina.
La gara comincia con i due quintetti che si scambiano canestri a vicenda: Campanella e Torricelli danno il via alle danze, Veronesi Gi. e Zucchini raccolgono il testimone dai compagni chiudendo in perfetta parità (19-19) il primo quarto. Il Borgo, pochi minuti dopo la palla a due, teme di perdere Veronesi Gr. per un infortunio alla caviglia, che fortunatamente però non gli impedirà di rientrare.
Nel secondo quarto è Castelfranco a prendere in mano il pallino del gioco e, con l'ingresso di Youbi, aumenta la fisicità in area e concede meno rimbalzi offensivi ad una squadra pericolosa sotto quel punto di vista. Sebbene l'Atletico riesca a portare a casa diversi falli, è abbastanza impreciso dalla lunetta e questo permette ai casalinghi di toccare anche il +8 al 17' (33-25), per poi chiudere sul 40-34 del 20'.
Al rientro in campo i biancorossi provano a reagire spinti da due triple dall'angolo di Veronesi Gr., tornato per dar man forte ai suoi. Castelfanco però, nonostante sia una squadra molto giovane, ha negli esperti Zucchini e Del Papa (18 e 14 punti) i suoi leader e proprio loro, con grande mestiere, riescono a guadagnare falli e a convertirli nei punti che tengono a distanza di sicurezza i bolognesi. Al 30' è 53-44.
Nell'ultimo e decisivo parziale Castelfranco comincia ad assaporare la prima vittoria stagionale davanti al suo pubblico ma i Reds hanno idee diverse e possesso dopo possesso riescono a tornare vicini. Infatti, è proprio nel momento di massima difficoltà offensiva che si scaldano le mani dei ragazzi di coach Guidetti e dopo una tripla centrale di De Simone arriva il sorpasso sul 55-58 del 34'. Negli ultimi minuti di equilibrio si accende ulteriormente la lotta per le palle vaganti a rimbalzo che risulterà decisiva per il risultato finale. Artese recupera svariati palloni e per l'Atletico torna la precisione in lunetta. I biancoverdi invece faticano a trovare con la stessa facilità la via del canestro. La tripla ad un minuto dalla sirena di Zucchini vale la parità sul 67 ma per il Borgo è ancora De Simone con un gioco da tre punti a mettere i titoli di coda sul match che termina 67-71.
Niente da fare per la squadra di coach Landini che incappa nella decima sconfitta consecutiva vede sfumare una grande occasione di vincere per come si era sviluppata la gara nei primi tre quarti. Festeggia invece l'Atletico rimontando nell'ultima frazione, bisognerà però essere più continui nel proseguio del campionato.
 
I tabellini del match:
 
OTTICA AMIDEI – ATLETICO BK 67 – 71
(19-19; 40-34; 53-44)
Castelfranco Emilia: Ayiku ne, Marzo 3, Govoni 5, Zucchini 18, Torricelli R. 10, Tedeschi 3, Vannini 5, Del Papa 14, Torricelli F., Nebili ne, Youbi 4, Prampolini 5. All. Landini.
Atletico Borgo: Conidi 6, Serra, Veronesi Gr. 16, Tubertini, Paolucci 2, De Simone 13, Alberti ne, Martelli, Veronesi Gia. 9, Campanella 15, Tognazzi 2, Artese 8. All. Guidetti.
 
Prossimo appuntamento: tredicesima giornata Sabato 21/12 ore 19 in casa contro Granarolo Basket.
 

#ALLINRED #CSILVER #BorgoBoyz #RoadWin #RedsOnTheRoad #BorgoCorsaro