VITTORIA ESTERNA PER LA C SILVER!

Primo referto rosa lontano dal PalaCavina per la truppa di coach Guidetti che espugna con merito il parquet di Castenaso e "vendica" la doppia sconfitta subita dai bianconeri nella passata stagione.

Prima della palla a due le squadre si ritrovavano ambedue in fondo alla classifica generale con un bilancio di una vittoria (per i padroni di casa arrivata nella giornata precedente) e sei sconfitte.
Sono i reds ad uscire meglio dai blocchi di partenza e, approfittando di un approccio timido dei casalinghi, prendono subito il controllo dei tabelloni e partono in contropiede. Dopo avere toccato immediatamente la doppia cifra di vantaggio ecco che si svegli l'attacco di Castenaso che cerca e trova le buone mani del rientrante Biguzzi nel pitturato e torna in partita. A fine primo quarto ci troviamo sopra 21-16.
Dopo la prima pausa la partita rimane vivace e ricca di errori da entrambe le parti: Castenaso aggiusta un po' la mira in attacco ma continua a mostrare poca attenzione a rimbalzo, noi caliamo le percentuali al tiro e sfruttiamo meno il campo aperto. Le triple di Pesino e i punti di Ballardini valgono il 36-37, poi Paolucci sulla sirena manda tutti negli spogliatoi sul 36-39.
Al rientro in campo Castenaso prova a mischiare le carte proponendo una zona pressing nel tentativo di ingabbiarci. In parte riesce nel suo intento, costringendoci a troppi palloni persi banalmente. Arrivano però anche tanti tiri aperti che ci riportano saldamente sopra nel punteggio fino alla nuova reazione di Seracchioli & co. che vale il 51-55 del 30'.
Si entra negli ultimi dieci minuti con le squadre che, anche se stanche, sono pronte ad affrontarsi a viso aperto. Il controllo sul match sembra rimanere di nostra proprietà quando ricacciamo gli avversari a distanza di sicurezza a metà quarto (61-70) ma Castenaso non ci sta e torna a ruggire. Biguzzi ha addirittura l'occasione del vantaggio ma sbaglia un appoggio facile e ci grazia al 38'. Il nostro attacco accusa l'ennesima rimonta subita e va in confusione, poi De Simone leva le castagne dal fuoco segnando cinque punti consecutivi di fondamentale importanza. Due liberi finali di Greg Veronesi sanciscono il 73-77 finale e potrebbero rivelarsi utili in futuro per un'eventuale differenza punti.
Vittoria fondamentale e molto sofferta per i biancorossi in questo match da definirsi "a specchio": ogni quarto giocato è sembrato un riflesso di quello precedente, quasi sempre gli stessi punteggi parziali e sempre lo stesso andamento, con noi a mantenere un controllo precario fino al temuto rientro avversario. Quel che conta maggiormente però è la prima vittoria in trasferta che ci distanzia dal fondo della classifica e inietta fiducia in un gruppo in costruzione.

AVANTI REDS!

I tabellini del match:
PALLACANESTRO CASTENASO – ATLETICO BASKET 73 – 77
(16-21; 36-39; 51-55)
Castenaso: Pesino 13, Ballini 2, Galiano ne, Biguzzi 12, Cesario 7, Capobianco 3, Seracchioli 12, Ballardini 13, Zucchini, Tinti 9, Marinelli 2, Giannasi. All. Castelli.
Atletico: Conidi 12, Serra 2, Veronesi Gr. 6, Paolucci 10, De Simone 13, Martelli, Pedroni 1, Veronesi G.I. 9, Campanella 15, Tognazzi, Trebbi ne, Artese 9. All. Guidetti.

Prossimo appuntamento Sabato 23/11 alle 19.00 in casa contro la Fulgor Fidenza.

#ALLINRED #CSILVER #BorgoBoyz #RoadWin