SERIE C IN GITA A SANGIO !!

Domenica pomeriggio, gara quanto mai importante(come tutte ormai.... tra 4 gare di fa il bilancio dell'annata !!) .

Capire se siamo migliorati rispetto all'andata, capire se riusciremo a imporre il ritmo contro squadre fisiche ed esperte come quella di SGiovanni Persiceto. 

Societa' quanto mai blasonata e ben organizzata( ammetto sempre un po' di sana emozione, per me, avendo iniziato a giocare coi senior, proprio in questa palestra nel lontano 1988/1989. tanti ricordi) con un roster di primissimo livello(Mancin e' davvero grande e quindi utile utile per fare spazio ai compagni e in difesa e' davvero dura superare i tentacoli; Tomesani fa 20 punti senza averlo mai visto ed e' sempre in controllo, davvero super, spero che i miei esterni ne facciano tesoro!).

Vi raccontero' di una non partita; il punteggio non e' mai stato in discussione... 19 a 11, 40 a 22. 60 a 37(dopo un mini sussulto fino a -11) e 76 a 59 finale.

Nulla da dire, o meglio da commentare. Il  dislivello e' sembrato tanto, ma imbarazzante e' stato lo spirito. Passivi, pronti a essere asfaltati senza quasi mai reagire nel giusto modo. Speriamo sia stata una partita storta(certo che di Domenica sono state tutti di questo livello....), non vogliamo colpevolizzare nessuno ne' ingigantire il problema. 

Vogliamo pero' essere giusti e quindi nemmeno sorvolare in quello che abbiamo visto; c erano tifosi, ho provato davvero imbarazzo per quello che abbiamo mostrato. I senior che dovevano tirare la carretta e dare lo spirito giusto, sono i primi che si sono auto affossati. 

Nel primo quarto abbiamo segnato 11 punti(5 greg, 6 frank. il rimanente della squadra, zero. avete capito bene. zero). Allora direte voi, lo spirito reds avra' ruggito in difesa, con tanto ardore. 19 punti primo quarto, 21 secondo, 20 terzo e 16 ultimo. Costante piatto.

Come ho piu' volte detto e scritto, stiamo giocando un campionato nuovo, di alto livello, sulla carta anche proibitivo per tanti dei nostri giocatori. Ero pronto a perdere quasi tutte le partite(per i duri di comprendonio o deboli di memoria, andate a rileggere articolo di agosto pre campionato...... con attenzione magari, non lettura blanda!) ma avrei giurato su questi ragazzi sulla combattivita'. Ieri, da questo punto di vista, sono stati davvero vuoti, non presenti.

Questo e' quello che succede a chi, improvvisamente, crede di essere un giocatore di questo livello, solo per status. Quando lo sport ti insegna invece che lo status non l'ha nessuno. Cristiano Ronaldo e' il migliore perche' molto ma molto probabilmente e' il migliore nell'allenarsi e nel prepararsi alla gara. Non va in giro per i localini a bere e fumare, magari mangiando da American Graffiti facendo selfi a destra e manca, ridendo di quei pistoloni invece che mangiano pasta all'olio e breasaola. Poi magari va a letto presto, si alza e muove il fisico, trovando concentrazione per la gara che va ad affrontare. Poi vince e riparte ad allenarsi ecc ecc..... poi qualcuno continuera' a dire che ha talento.....infatti lo ha, il talento e' la fame di migliorarsi ed essere il migliore. il talento...

Non voglio commentare i singoli, sarebbe come sparare sulla croce rossa, non mi va. Chi era presente(anche se parente, amico, genitore o fidanzata o dirigente) ha visto, puo' usare l'occhio benevolo che vuole, ma  ha visto. Allego le statistiche per chi non c'era, magari segnalando che qualcuno ha sistemato i dati nella parte finale della gara e sicuramente negli ultimi 2 quarti(nei primi 2 quarti artese, rossi, des, jack, teo, silver, tutti insieme avevano prodotto 3 punti)

facciamo un applauso a Martelli che pur avendo limiti tecnici notevoli per la categoria(ma stiamo lavorando e quindi poi ne riparliamo, parlo di chi critica a "raglio") ha provato a reagire, dando unico sussulto alla gara con due rubate consecutive

Nome Pti Tiri 2 Tiri 3 T.Liberi RD RO AS RE PE ST FS FF   minuti
silver 5 2 # 3 0 # 1 0   0 2 3 1 0 0 0 1 3   16
rossi 8 1 # 2 2 / 6 0 # 0 2 0 3 1 0 0 0 1   28
art 0 0   1 0   3 0 # 0 1 0 2 3 2 0 1 4   18
teo 1 0 # 4 0   1 1 # 2 3 0 2 0 0 0 1 2   15
frasca 0 0 # 0 0 / 0 0 # 0 0 0 0 0 0 0 0 0   2
enry 6 3 # 4 0 / 0 0 # 0 6 2 0 1 1 1 0 0   25
jack 4 2 # 7 0 # 4 0 # 2 3 0 2 3 3 1 1 4   22
frank 6 0 # 2 2 # 4 0 # 0 1 0 0 0 0 0 0 0   13
greg 16 4   6 1 # 7 5 # 5 3 0 0 1 4 0 2 4   28
des 11 4 # 7 1 # 2 0 # 0 2 0 2 1 1 0 1 2   24
ricky 2 1 # 3 0 # 0 0 / 0 1 0 0 2 0 0 1 2   7
samu 0 0 # 1 0 # 0 0 # 0 1 0 0 0 0 1 0 0   2
Team 59 17 / 40 6 / 28 6 / 9 25 5 12 12 11 3 8 22   200
    42,5% 21,4% 66,7%                    
                                         

Ora sta a noi; possiamo solo incolpare qualcuno della squadra(c'e' l'imbarazzo della scelta...compagni non all'altezza? allenatori svalvolati? dirigenti che non portano risorse? avanti pure) o possiamo, da uomini, fare autocritica e riprendere il cammino del sudore/fatica col sorriso.

Nel primo caso, con me troverete un muro, nel secondo caso un alleato. Sincero e diretto, come sono sempre stato. Con tutti, anche quelli che non ci sono piu'. Meglio una dura verita' che una bella bugia. Lo capiranno tutti. Il tempo e' galantuomo per tutti noi.

Finisco con una nota lieta; ho visto un nostro giocatore, Pollo, in una foto in gita a Roma. Aveva la maglia del Borgo, commemorativa campionato vinto di Promozione. 2013/2014. MI ha scritto: RED PER SEMPRE !

ho gia' dimenticato l'amaro in bocca, per la sconfitta.....

forza reds, ci siamo. 4 gare ancora, 4 punti di vantaggio da zola predosa da difendere. E avremo segnato l'impresa della carriera. Perche' cosi sara', se riusciremo in questa cavalcata!!!

 

 


Warning: current() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.atleticobasket.it/home/modules/mod_weather_gk4/helper.php on line 333

BORGO PANIGALE