serie c: zero punti, tanta esperienza !

Venerdi sera, a Forlimpopoli, partita quanto mai importante per la classifica(entrambe 12 punti) e per vedere confermata la buona prestazione col CVD.

Segnaliamo 20° giocatore al'esordio, il buon Piccio del '99. Serio, silenzioso, lavoratore. Merita.

Segnaliamo infine la presenza sugli spalti del romognolo Stefano Strocchi, che anno scorso ha giocato coi nostri under20, e' venuto a salutarci....mi sa che il mondo Atletico Basket piace proprio!! Grazie

Per la prima volta, voglio pero' aprire una parentesi su arbitraggio e Federazione pallacanestro; l'arbitro piu' esperto ha davvero superato ogni limite. Io non parlo mai di errori nelle fischiate; i miei giocatori sbagliano tanti tiri, tante scelte. L'arbitro, umanamente, puo' sbagliare la fischiata. Certo non gradisco quando non c'e' un vero metro(prima si fischia tutto poi improvvisamente non si fischia alcun contatto). Ma quando l'arbitro di venerdi, si erge a primario attore della gara, con fischiate improbabili e provocazioni continue ai giocatori, allora dico che non ci siamo per nulla. Cosa ha dimostrato? Ora forse fara' un referto pieno di note, di gente che lo ha offeso(mica scrivera' che si avvicinava alla panchina dicendo: chi caccio fuori??!!. Del pubblico, di giocatori, di addetti ecc... Coach Pietrantonio ha preso il suo secondo tecnico in carriera(gia' il primo era un film, ma questo rasenta l'horror....alla federazione scriveremo passo per passo come e' avvenuto, vedremo se questa grottesca situazione continuera'...). Se dopo 20 anni di gioco in campo e 7 da allenatore, uno prende un fallo tecnico senza urla, senza sbracciarsi o altro, ci sara' uno che si interroga su cosa va dicendo per i campi di basket, questo signore? Tanto ne siamo sicuri, questo ha il medesimo atteggiamento come modo operativo! Altrimenti continueremo a lamentarci dei pochi arbitri, del livello, ma non cambiera' mai nulla ! Mandiamo questi signori ad arbitrare un po' in 1a divisione(con grande rispetto lo dico, visto che 7 anni fa eravamo li!) cosi magari fanno reale mini riflessione sul motivo per cui arbitrano. Grazie !

Torniamo alla gara, quella vera.

18 a 21 dopo 10 minuti. L'attacco ha giusto ritmo, la difesa e' aggressiva ma ha imperfezioni(presi almeno 3 back door, senza aiuto difensivo....ahi che male!)

Secondo quarto; per il gioco espresso dovremmo essere sopra di 15, invece andiamo negli spogliatoi sul 26 a 32. Pericoloso, dice l'esperienza.

Terzo quarto; le cose si mettono bene. Andiamo sul + 8, sembra gara in controllo. Invece, come all'andata, i singoli avversari inventano triple da cui tornano nettamente in gara.  41 a 42

Ultimi 10 minuti; gli avversari vanno via al 35°, sono +5. Traballiamo ma poi ritorniamo a macinare gioco e li raggiungiamo. 30 secondi dalla fine, 60 pari. Eseguiamo mega azione, bella, equilibrata, ma sbagliamo un facile appoggio. Negli ultimi 8 secondi i locali, non riescono a tirare. 0,7 da giocare; organizziamo rimessa che pero' non produce nulla, supplementari.

In questi 5 minuti si vedra' la vera differenza tra le due squadre; loro segnano 16 punti, con anche due bombe dopo discreta difesa. Noi 11 punti, sbagliando tanto ma tanto, specie dai tiri liberi. 76 a 71, e tutti negli spogliatoi a fare autocritica e capire quanto tesoro prendere da una gara simile.

Tesoro si, perche' bisogna capire che le squadre di questo livello hanno giocatori che riescono a stare fuori gara per 25 minuti per poi esplodere e fare tanti punti in pochi minuti. Questa e' la vera differenza oggi tra i nostri giocatori e i loro. I nostri, se partono male(sbagliano tiri, perdono palle o subiscono fischiate dubbie) vanno fuori gara per tutto il match. Agatensi per fare un esempio, e' entrato in partita nel terzo quarto.... e poi l'ha chiusa con due triple consecutive....

Infine, senza dare eccessive colpe a nessuno(anche perche' su argomento non abbiamo un giocatore eccelso, ahime'!)  come possiamo commentare un 9/25 ai tiri liberi???? Ma questi errori devono entrarci nella testa e capire che l'unica medicina reale e' l'allenamento, con grande attenzione alla concentrazione. Che e' allenabile!!!!! Non ho mezze misure a riguardo, non si puo' giocare questi campionati e tirare col 50%, e' al limite del ridicolo. Forza.

Il commento finale e' pero' che ci siamo, voglio andare contro corrente. Da 4 gara a questa parte, stiamo riprendendo il ritmo, manca un pelo di qualita'. Continuando di questo passo, sono convinto che possiamo ancora toglierci tante soddisfazioni. L'esperienza passa anche da queste brutti risultati(x come sono avvenuti). Non ho dubbi

I singoli:

piccio, bella gara. approccio giusto. 6 minuti intensi. anche due punti. Paste !!

kikko buona gara, peccato si scavigli. Forza e coraggio, ti aspettiamo

Frank, jack, silver, martelli, teo poco/niente. Non entrano in gara, il mattone e' scarso obiettivamente. Chiaro che senza il loro apporto, non siamo la stessa squadra. Non puo' essere che se l'arbitro ci fischia male i primi tre minuti, andiamo poi sempre fuori gara??!!(silver e jack). Non puo' essere che se non entro in partita, tendo poi a giocare a nascondino(teo e martelli). Non puo' essere che tutto dipenda dal tiro(frank). Dai ragazzi, facciamo tesoro degli errori e andiamo avanti!!

artese, rossi, greg, enry, des . Buona gara, obiettivamente. Non eccelsa. Con tutta la nostra gioventu' mostrata...ma qualcuno inizia ad avere 24 anni, serve un cambio di rotto in termini di esperienza. Gabri e' tornato a giocare a flipper o gioca col freno a mano, tanti errori e tante cose buone. 13 p 5 rimb 5 rec 6 ass ma 5 palle perse e 1/4 ai tiri liberi. Rossi segna sempre da 2(4/4) e meno da tre perche' se sbaglia i primi tiri, se li porta dietro tutto il match(2/8). solo due rimb, solo 1 fs. Forza !

Greg 17 p buone percentuali. 4/7 ai tiri liberi pero', con tre errori nel periodo clou. zero rimbalzi(mi ricordo partite da 15....)bene i 6falli subiti

Enry 14 rimb 3 ass 1 rec. Ma in attacco se sbaglia in tiro, inizia a dubitare. Questo non mi piace. Per nulla

Des 10 p 10 rimb 7 falli subiti. 3/10 al tiro e soprattutto 3/9 ai liberi. Difesa da farne tesoro, per capire pregi e difetti, con grande onesta'. Bene ma non benissimo direbbe un tale!

E' mancato quindi poco per sbancare la romagna, ,ma con un 9/25 ai tiri liberi vai poco in la', anche in futuro. date retta

Prossima gara, sul campo proibitivo di Molinella.Avranno oltretutto il dente avvelenato, per aver perso all'andata una delle uniche due gare non vinte.

Ma noi siamo reds o no?

 

 

Ultima modifica ilLunedì, 04 Febbraio 2019 09:45

Warning: current() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.atleticobasket.it/home/modules/mod_weather_gk4/helper.php on line 333

BORGO PANIGALE