Under 16 asfalta Zola !

Derby, Domenica sera ore 20.00

Partita importante per la classifica e per il morale. Match delicato, basti pensare al doppio arbitro presente, di cui uno gia' esperto in serie maggiori(ci ha arbitrato anche con la serie C)

Infatti la partita e' bella, veloce, tonica. 25 pari dopo i primi 10 minuti. 43 pari a meta' partita. Tanta roba. Tante corse in contropiede, tanti contatti. Per i primi due quarti, dobbiamo ammettere che abbiamo acceso un cero a San Tognaz, che ha gia' 20 punti con ottime scelte e percentuali. Senza di lui, forse saremmo stati sotto di brutto. Invece sostenendoci nel momento di difficolta', ha permesso ai compagni di svegliarsi dal torpore e iniziare a prendere il ritmo giusto, da cui i presagi per la fine della gara sono davvero buoni(il buon Zecco pronostica il ventello in tribuna e tutti lo pernacchiano!!)

Terzo quarto; smettiamo di fare aiuti difensivi improbabili(l'aiuto dice un saggio, si fa quando proprio non se ne puo' fare a meno e l'avversario sta diventanto pericoloso oltremodo. Non perche' sta andando in palleggio verso gli spogliatoi per intenderci!!! e sopratutto sempre a stoppare pur non avendone data una in carriera!!!!Basta !!!) e quindi la difesa diventa piu' tonica ed efficace. 57 a 70, solo 14 punti subiti

Ultimi 10 minuti; le lunghe rotazioni danno frutti. Si sveglia anche Emilio, che di fatto accelera insieme a ricky nei minuti finali, portanto il divario su un improbabile e impronosticato(a parte Zecco appunto!) 65 a 95. 30 punti di divario. Solo 8 punti subiti negli ultimi 10 minuti di gioco

Molto bene. Partita vera. Tanti buoni segnali, anche negativi da poter correggere ora che siamo ancora largamente in tempo. Forse capito anche il vantaggio che ,le tante rotazioni che Coach Carmela effettua , abbiamo nei confronti delle altre squadre. Se emilio giocasse 40 minuti non difenderebbe una mazza(meno di cosi?? scherzo) e poi sarebbe cotto uguale alla fine, giusto per fare un esempio. 

i Singoli:

Alex soffre il nuovo gruppo. Lui e' extra timido, ha bisogno dei suoi tempi per esternare con la sua erre moscia. Tecnicamente e' meglio della meta' della squadra, l'ardore e' invece modesto. Ma udite udite mi pare di averlo visto per terra, in tuffo. Sto riguardando il filmato. I bookmakers non lo quotavano, quindi sarebbe cosa assolutamente importante! vi faremo sapere

Dano si impegna, e' piu' disciplinato sia in difesa ma anche in attacco dove va meno in zingarata(strano quindi che non hai perso palloni??!!). Segna da 3, nel momento clou. Bene

Lollo molto applicato in difesa, re del nascondino in attacco, scalzando di prepotenza il rag albanelli nella disciplina. Lo aspettiamo

Bubu; e' il mio preferito. Inutile negarlo. Per me ci prende in giro tutti. Tra poco fa 30 punti in una partita e tira fuori la maglietta "siete su scherzi a parte"!! Entra al 24° minuto(ormai un connubio tra lui e Carmela). Di solito i giocatori fanno danni, sono indisponenti, per poi dare tutte le colpe all'allenatore. Lui invece gioca e sorride(giuro non ha paresi!), come se volesse ringraziare l'allenatrice. Lei inizia a pensare che la prenda in giro, Lo carica. Bubu parte imbufalito. I tifosi avversari(a proposito per chi volesse partecipare stanno organizzando un corso di "tifo " su positivita' da trasmettere a giovani giocatori, posti tutti liberi per ora!) lo prendono in giro....Bubu in effetti non e' poi un nome che dia aggressivita'....3 falli in 4 minuti. Sempre sul pallone, recupera e passa la palla con lucidita'. Non tira per non mettere in difficolta' la panchina(cosa gli avremmo detto avesse anche segnato??). Un grande! Bello spirito!

Moro; assunto all Anas, sta lavorando per voi. Tolto il palleggio continuo tutto campo e' un po' spaesato(non ha colpe, visto che per ora era stato educato cosi). Ma e' intelligente. Molto. Quindi ne capisce le motivazioni. Servira' tanto sacrificio pero', per arrivare a giocare nel giusto modo, in partite che hanno questo ritmo. Per ora i numeri sono brutti, ma la fiducia c'e'

miki 7 p 3/11 al tiro. Solo 2 rimb, ma anche due rec e due assist su rimessa. Ha provato a correre, non proprio il suo forte. Forza!

Emilio; chiude con 10 p 4 rimb 3 rec 2 ass. Visto la stima, dobbiamo in sincerita' dire che fa bottino a partita finita. Si incarta coi falli(questo e' un buon presagio, si sta applicando in difesa!). Imparera' che non tutte le partite vengono bene in attacco, ma si puo' essere utili se non decisivi in mille altri modi. E qui stiamo parlando di basket vero, dei senior, dove lui dovrebbe mirare senza indugio!

Naldi 9 p 7 rimb 6 fs 3 rec. Peccato per qualche libero di troppo sbagliato. Difende bene, pulisce la palestra con continui tuffi(il custode ringrazia, ieri non ha passato lo straccio..). Affidabile come sempre, il capitano nell'animo!

Simo 14 p 9 rimb. 3 palle perse perche 'non usa l'intensita' giusta. Gran bella gara comunque del gattone!!

guidi. parte male, porta a spasso il cane per il campo e si accorge che invece gli altri giocatori si menano, giocano a basket!!! Allora abbassa gli occhi, diventa mogio, inizia a ragionare su chi colpevolizzare.... invece nel secondo tempo, alla nuova occasione concessa, si dimostra pronto e largamente all'altezza. 9 p 5 rimb 1 rec. Il problema ricky e' che nel basket dei grandi, non sempre si ha nuova occasione per poter rimediare...

Alba; si cambia la maschera. Toglie quella del ragioniere, butta l'armatura da nascondino e si tuffa nella mischia. Prende qualche cazzotto, ma scopre che accelerando va via all'avversario. Si mette in proprio diverse volte, anche troppe. Ma questo ci piace, buon segnale. 10 p, 6 falli subiti(record annuale) 2 rec 1 ass , zero palle perse e 5 rimb, di cui uno in attacco(record carriera!!!). Bella prestazione. Chiaramente gli allenatori si sono mossi per vedere di trovare la maschera gettata, sopra menzionata, per vedere di bruciarla, altrimenti se la rimette  di sicuro alla prossima gara

Tognaz; il soldato diventa tenente. Tutti sull'attenti, 33 punti 13 rimb 5 rec 4 stoppate 5 fs, 3 ass. 14/15 da due 1/3 da tre, 2/3 ai liberi. Poco tutelato dagli arbitri? Chi se ne frega risponde il sandrone. Poco servito dai compagni? E io vado da rimbalzo e me lo prendo. In difesa quando trova la posizione giusta, oltre a marcare il suo, si erge a paladino dell area reds, della serie qui non passa nessuno. Quando segna, nonostante il fallaccio subito e guarda la panchina con fare di sfida, mostrando i muscoli(???) ho pensato.... oggi ne asfalta due tre, ci siamo! Attributi buttati in campo in ogni dove(per dimostrarlo subisce anche un colpo ai gioielli di famiglia, penso lo abbia cercato lui, nella massima coerenza!). Tanta sagacia anche nelle scelte; lo abbiamo visto passare il pallone quando triplicato. Lo abbiamo visto uscire fuori quando marcato da uno alto come lui; Lo abbiamo visto stare spalle a canestro quando marcato da uno piu' piccolo. Sono commosso. Uno che pare che mi ascolti.... A parte le gag, Samu lavora talmente tanto anche con gente matura fisicamente, che ora inizia a prendere su qualche frutto. Sappiamo che tornera' anche il semi torpore, ma nella sua testa ora ci sara' ,per sempre, il tarlo di chi ha capito che puo' dominare la gara.

Complimenti infine per la gestione della panchina a coach Carmela, la tensione era tanta.

Complimenti al folto pubblico che ha cantato piu' volte Borgo Borgo, fregandosene di chi invece continua a tifare contro e non a favore(Tedesco molto deluso, per la cronaca, da questo atteggiamento. gli avete rovinato la serata!)

Martedi 5/2 ultima gara del girone di andata, poi iniziamo a parlare del girone "orologio"

Nani reds crescono !!

Ultima modifica ilLunedì, 28 Gennaio 2019 11:02

Warning: current() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.atleticobasket.it/home/modules/mod_weather_gk4/helper.php on line 333

BORGO PANIGALE