serie c: vince derby contro Zola !!

Dopo pessima partita contro Medicina, va in onda il derby contro Zola. Al Cavina, non piu' il bunker dell'anno scorso, visto le recenti sconfitte sempre al fil di lana. Partita quanto mai sentita da anni, stiamo entrambe crescendo piano piano(eravamo in promozione insieme) con una finalita' similare(a loro i complimenti nostri, vedendo in campo anche due giovanissimi del vivaio!).

Bello rivedere Zappo, che ha lasciato ottimi ricordi da noi. Bello rivedere Tubertini come aiuto coach di zola(ex giocatore del Borgo, epoca paleozoica si intende..giocavo anche io!)

Ci aspettiamo una partita tosta e difficile; gli avversari sono in striscia positiva dopo un inizio claudicante di campionato, i reds sono intimoriti e titubanti(il credo popolare dice che dopo una mega sconfitta o dopo un brutto periodo arriva sempre la grinta per reazione, ma nella realta' il piu' delle volte emergono le tue lacune e incertezze.... e, date retta a un cretino, la fiducia in se' stessi e soprattutto nel gruppo di appartenenza sono elementi imprescindibili per la buona riuscita della prestazione!!).

Veniamo al match; la partita inizia a grandi ritmi. Il nostro piano, non certo segreto, lo prevede. In difesa non mordiamo a dovere e in attacco siamo troppo frettolosi, oltre che imprecisi(saranno tanti ma tanti gli errori coi piedi per terra). 14 a 15

Secondo quarto sulla falsa riga, solo che gli ospiti giocano anche meglio e vanno in vantaggio, anche netto, per poi chiudere 32 a 39. 

Negli spogliatoi ci diciamo che l'atteggiamento non e' giusto, tiriamo troppo velocemente e oltretutto, subendo 20 punti a quarto, andiamo per gli 80..... non fa per noi....

Terza frazione; partiamo vogliosi, ma  andiamo sotto anche di 9 punti perche' la palla non entra o perche' effettuiamo scelte sbagliate. Per fortuna che Romeo e Greg sono in palla, con qualche canestro da fuori riprendiamo l'umore e recuperiamo il gap, 59 pari.

Ultimi 10 minuti avvincenti; nessuna delle squadre ci sta a perdere. Entrambe resistiamo a un arbitraggio che non ha un metro stabile (senza parlare di complotto o altre scemenze simili, ma non se ne puo' piu' di vedere arbitri col tono del sapientino che non vedono un doppio a un metro da loro, col giocatore che con la faccia ti dice che lo ha fatto e tu non fischi, per poi dare un tecnico a casaccio sia a noi sia a zola..... e aggiungo non fischiare una clavata da cui si sente il rumore a meta' campo nonostante il tifo... e l'azione dopo fischiare fallo veniale, leggero!! Nessuno di noi ha mai protestato con la Federtazione, nonostante ci siano arbitri che arrivano prevenuti a fischiare, dicendo voi "picchiate" perche' lo hanno sentito dire al bar, ma vorremmo un metro arbitrale da cui capire cosa si puo' fare e cosa non si puo' fare, dal primo minuto all'ultimo.Se volte fischiare i sospiri fischiateli, ma sempre e a tutti. Non c'e' problema alcuno.  E' chiedere molto??). Bell prova da questo punto di vista.

I vantaggi, da entrambe le parti, non raggiungono mai il doppio canestro, per arrivare a due minuti dalla fine con zola a +2. 76 a 74. Canestro di jack su rimessa al volo. Parita'. Zola sbaglia da tre con Almeoni; i reds si affidano ancora al capitano, spalle a canestro che segna, con scelta chiaramente a difficolta'9+, e porta a +2 i padroni di casa. Mancano 45 secondi. Ancora una buona difesa induce gli avversari all'errore, senza tirare. Dobbiamo gestire il pallone e invece rossi esegue un tiro ne' veloce(per averne poi due in tutto) ne' ragionato, sbagliando. Ultima difesa per portare a casa il bottino, pur sapendo che in questo campionato le partite punto a punto sono di difficile gestione. Questa volta siamo determinati e anche fortunati, visto che Artese ruba da dietro e corre in contropiede su recupero in tuffo poi di jack, per il finale 80 a 76!! 

Il primo pensiero va a coach Benini di Zola, visto che sappiamo bene quanto amaro in bocca ti rimane, dopo aver condotto per buoni tratti la partita. A lui un ENORME complimento; a differenza di tanti altri allenatori, Benini fa pochi proclami, poche parole fuori posto. E' un lavoratore e sicuramente un programmatore; quello che e' riuscito a fare a Zola, inserendo giovani del vivaio in campo vero, non per onor di firma, lo puoi fare solo se sei capace di "guidare". Non e' certo fortuna, non e' certo il caso.Far digerire un gruppo valido, ma sicuramente lungo e pieno di personalita', oltretutto facendoli crescere nel tempo e' un dato di enorme valore. Dal piu' profondo del cuore dico bravo!

Poi arriviamo a noi; bravi per aver reagito, per aver tenuto botta nel momento di estrema difficolta'. Ma sia chiaro, di questa partita teniamo solo la reazione e i 2 punti per il campionato difficile a cui siamo iscritti. Il gioco non mi e' piaciuto, la difesa e la concentrazione ancora meno. L'atteggiamento di diversi giocatori(testa bassa su errori e occhio quasi pronto a incolpare un compagno.... per non parlare del ritorno camminato in difesa) non e' gradito, e sicuro, avremo modo di confrontarci. Perche' all'atletico Borgo, vogliamo migliorare la prestazione, non cerchiamo i 2 punti in classifica per poi adularci da soli!

A 80 punti noi di solito perdiamo e oltretutto e' diseducativo per i tanti supporters giovanissimi che abbiamo, giocatori del nostro vivaio!

I singoli:

contrariamente alla nostra caratteristica, dove tanti portano un mattone positivo, stavolta vi parleremo di ottime prestazioni, ma anche tante insufficienze.

Matteone, Pippo non segnano. Il primo gioca solo 2 minuti, ma sinceramente non vediamo la reazione che ci deve essere per meritarsi e conquistarsi minuti. Inutile girarci intorno, per il bene del ragazzo(che e' un ottimo ragazzo sia chiaro, anche troppo). Con questa carica agonistica la serie c e' una chimera. Non sarebbe giusto buttarlo in pasto agli avversari ed esporlo. Il cambiamento deve avvenire, coi giusti tempi, ma in allenamento. Dimostrando di essore tosto su ogni contatto e produttivo in attacco.

Il secondo ci prova, sta forse capendo quante lacune ha per questo livello e cosa fare per colmarle. Per ora non e' piu' un buco in difesa ma in attacco non trova la quadra, il lavoro sara' tanto. Forza Pippo!

Teo; di nuovo versione ragioniere e alle volte anche sbadato in difesa. 3 p 2 rimb 1 ass zero palle perse.... siamo sicuri di essere contenti con questi numeri?

Des; per la stima che ho nel ragazzo, dico il peggiore in campo. 2 p 1/7 al tiro. Difesa non commentabile. Ritorno in difesa camminato e a testa bassa. Visto che parliamo di uno che deve fare la differenza, perche' al 100% ne ha le potenzialita', come gia' dimostrato. Speriamo sia solo una giornata storta e non un mega calo di forma

Frank; continua a giocare come al campetto. Gioca per fare 2 punti in piu' dell'avversario e in attacco tira tutto quello che gli capita per le mani. Avevamo visto altri segnali durante la settimana, ma si sa che il lupo perde il pelo ma non il vizio. Brutta prestazione

Silver; prova a mettere ardore, ma a sprazzi. Pronto a trovare alibi a ogni errore, non sta rendendo per quanto puo'. E' un 99, ma se l'errore e' sempre il medesimo bisogna farsi esame di coscieza, se si vuole crescere. 20 minuti in campo per la tanta stima che lo staff allenatori ha nei suoi confronti. I numeri prodotti non sono stati all'altezza, per non dire altro. 4 p (1/5 al tiro di cui 4 da tre...per un mezzo lungo direi che a spanne non attacca mai il canestro)6 rimb 1 persa 1 fs 4 ff..cioe' valutazione direi al limite del negativo

Rossi: 1/8 al tiro. 7 punti, perche' stavolta prova ad attaccare il ferro(in altre gare avrebbe chiuso a 2). Non sempre con scelte giuste, ma intanto lo fa. 6 falli subiti lo confermano. Buona difesa e 5 rimbalzi, tramite i quali si conquista 28 minuti di gioco. Se poi la smettesse di ciondolare quando sbaglia da tre un tiro, forse farebbe altro bottino(per la cronaca in allenamento avra' il 60% da tre....)

Art; prova a giocare da "cristiano" e non solo istinto. Zero palle perse(scrivetelo sul calendario). Non avra' fatto cose mirabolanti, ma e' stato un mattone su cui poggiare la rimonta, Bene. Ora vediamo anche di dimostrare cosa sappiamo fare! 10 p 2 rimb 4 ass 3 fs

Enry; ritorno dall'influenza..si vede... Dopo 2 quarti ha 6 p e 8 rimbalzi. Chiudera' con 6 p e 9 rimbalzi... sulle gambe. Forza caro enrico, abbiamo bisogno di ben altro e tu lo puoi dare!

Greg: parte male, forse malissimo. Poi reagisce perche' ormai parliamo di un ometto(due anni fa, avrebbe fatto di tutto per tornare in panca...."ci sta"!) e guida la rimonta. 16 p 2 rimb 3 fs. Deve pero' allenarsi meglio, lo diciamo pubblicamente. Nel finale vogliamo che incida e tanto! Non giocare a nascondino !

Romeo e jack. Se abbiamo vinto lo dobbiamo in gran parte a loro. Romeo e' reattivo forse per dimostrare allo zio in panca a zola che lui e' il vero Tubo! Parte con un recupero super aggressivo da cui capiamo che le ultime prove scialbe sono da archiviare. 5 punti nel primo quarto e soprattutto 7 nel terzo per la rimonta. 14 totali. Ora dovra' concentrarsi sul resto della produzione; 2 rimbalzi 2 rec 2 fs in 15 minuti sono pochi.....come pero' sono tanti i 14 punti totali!

Jack gioca con tanto ardore. Stavolta anche con tanta testa nei minuti finali, attaccando con pazienza e non piu' con solo istinto. 4 punti finali decisivi..tanta roba. 16 punti 7 rimb 2 ass 1 rec 3 pp 2 fs in 20 minuti di gioco.... e qui permettetemi di sottolineare un cosa; a parte i primi minuti dove per la tensione alle volte fa fatica a rompere il fiato e alle volte cammina, jack e' un generoso. Non fa calcoli(della serie mi riposo un po' o concedo un canestrino tanto poi io lo faccio dopo... o non mi tuffo cosi non mi sbuccio il ginocchio...), gioca 20 minuti(solo, visto la prestazione) perche' da' il 101%. Alle volte come capitano parla troppo e rompe i maroni, ma se ci concentriamo sulla generosita' lui e' il mio capitano! E aggiungo, quegli 1 vs 1 che ha fatto con maggiore calma, mi fanno pensare che il tanto lavoro settimanale sta dando i frutti...se cosi, allacciate le cinture, perche' il vecchio jack per la verita' ha 25 anni......magari ricordiamocelo!

Un applauso al pubblico, numeroso e festante. Direi anche maturato, visto la tensione che in passato c'e' stata contro i support di zola.

Prossima gara a Novellara, altra squadra con ambizione di promozione......meglio prepararsi bene e riprendere il giusto ritmo!!

forza reds, lo facciamo insieme??!!!

 

Ultima modifica ilLunedì, 03 Dicembre 2018 10:51

-2°C

BORGO PANIGALE

Partly Cloudy

Humidity: 85%

Wind: 14.48 km/h

  • 15 Dec 2018 5°C -3°C
  • 16 Dec 2018 3°C -2°C