Cavina terra di conquista !

Sabato in casa, dopo ottima prestazione in trasferta a Imola. Contro sg Fortitudo, squadra quanto mai in palla, molto ma molto simile a noi. 

Inizierei con una riflessione importante per tutti quella che la vorranno fare; a me sembra un sogno giocare con ragazzi del nostro vivaio , che hanno fatto al massimo un campionato Elite e il resto campionati regionali o quartieriali come spesso diciamo all Atletico Basket, contro ragazzi che invece hanno fatto tutte le esperienze di minima Elite ma soprattutto tanta Eccellenza. Dimostrando di aver comunque colmato il gap fisico e anche tecnico, negli ultimi anni di lavoro, soprattutto anticipando l'inserimento di questi baldi giovani in campionati senior, di qualsiasi livello.

Correttamente diciamo che la Sg Fortitudo non ha rubato nulla(il numero dei tiri liberi a favore e' frutto di tanta verticalizzazione a canestro;invece,  noi tiriamo troppo da tre anche quando non dovremmo.... per quanto il metro arbitrale, comunque, non mi sia piaciuto), anzi. Squadra equilibrata, fisica; molto ma molto ben allenata e gestita. Ragazzi che in gran parte badano gia' al sodo, come giusto che sia, questo e' basket!

Veniamo alla gara. Tanti ex(che iniziarono la loro attivita' cestistica in Furla per poi arrivare da noi al Cavina nelle annate di maturazione) che probabilmente hanno sentito la partita oltremodo: Artese, Baldo, Des, Kikko.

Partiamo senza la giusta tensione e veniamo di fatto travolti dalla loro fisicita' e dal loro piano tattico(alternare uomo a zona, specie press col solo obiettivo, riuscito, di farci calare il ritmo). 14 a 17

Seconda frazione; le difficolta' si ingigantiscono fino al -9. Due time out chiami dai padroni di casa per arginare il divario e vedere di trovare una reazione; per fortuna la difesa inizia a stringere e sulle ali di Greg decisamente in palla, rimontiamo e superiamo, 35 a 33

Terzo quarto; negli spogliatoi non siamo riusciti a inquadrare la gravita' della situazione sportiva. Continuiamo ad andare allo stesso ritmo e buttiamo con ansia palloni su palloni(24 palle perse totali, primo grandissimo e reale colpevole del risultato finale). 50 a 48 dice il punteggio, ma abbiamo problemi di falli e non vediamo i soliti occhi determinati.

Ultimi 10 minuti; la gara sta in equilibrio ma a meta' quarto i reds mostrano le proprie debolezze. La palla da tre non entra(rossi e silver) e ci intristiamo. Chi dovrebbe darci sicurezza viene inglobato dalla gara(il nostro capitano) e esegue errori su errori, da cui gli ospiti vanno fino al +5. L'animo reds e' sotto le braci, bello vedere aver voglia ancora di reagire e non mollare. Attacchiamo il ferro e magicamente arrivano falli a favore e quindi tiri liberi; greg, rossi, silver in entrata. Siamo a -1. La difesa tiene ma tiene tanto, riconquistiamo la palla a 40 secondi dalla fine. Attacchiamo di nuovo e subiamo fallo con rossi; 2/2 e quindi ribaltato il punteggio, siamo a +1 a 26 secondi dalla fine. 

Difendiamo ancora bene, la palla va sul fondo, quasi recuperata. Sulla rimessa a 4 secondi dalla fine, ci lasciamo sfuggire un giocatore che tira e sbaglia ma purtroppo Rossi gli arriva addosso, molto ingenuamente. 2/2 e nuovo +1 Fortitudo. 4 secondi al termine. time out per portare la palla in attacco.

Rimessa che non libera nessuno e addirittura ci incartiamo prima di tirare. Perso di 1..... nuovamente!

I singoli:

a questo livello fisico e tecnico, diversi di noi si perdono. Negarlo sarebbe controproducente per i ragazzi. Crediamo che possano colmare questo gap che a oggi e' notevole, ma il sudore da lasciare sul parquet sara' tanto; e ci vorra' anche tanta applicazione/concentrazione sui particolari, per venirne fuori.

Tubo, Baldo, kikko ne sono l'esempio emblematico. Non preoccupa lo zero nel tabellino punti, preoccupa lo zero nelle altre componenti statistiche del gioco. 7 o 9 minuti in campo per non prendere nemmeno un rimbalzo? una Recuperata? un fallo subito? La maturazione sportiva passa da qui. Noi abbiamo fiducia, ma da soli non facciamo nulla!

Samu: 3 minuti importantissimi per l'esperienza di un 15enne. Tra due anni, ancora minorenne, avra' gia' immagazzinato emozioni, situazioni e delusioni. Da cui crediamo che, col tanto lavoro che produce in settimana, potra' essere uno dei giocatori che guidera' questa squadra! Certo sono 3 minuti che agli occhi dei tanti criticoni non dicono nulla....infatti mediamente sono persone che non hanno giocato, ne' allenato. Lasciateci farlo crescere.....non vi ricordate piu' forse, ma abbiamo fatto cosi anche con rossi, artese, greg.... o non vi ricordati la prima partita che fecero?!?

Jack in versione Dr jekyll e Mr Hyde. Fino ai primi due quarti parliamo di punti e soprattutto presenza in area con 7 degli 8 rimbalzi totali gia' segnati nello scout. Poi solito blackout dovuto a problemi di falli. Ora questa cosa mi ricorda tanto i vari pivot che c'erano in giro negli anni '80 e il sig Meneghin. Quest'ultimo menava il triplo degli altri, ma guarda caso era raro che uscisse per 5 falli. E tutti a dire: ma lui e' Meneghin...viene tutelato! In realta' se arrivi continuamente a contatti plateali e' piu' probabile il fallo.... e' solo questione di statistica... Comunque sia il nostro capitano lo sa poi da solo, a freddo e' sicuramente uno che si prende responsabilita' e cerca pochi alibi. Il fatto vero e' che questo ragazzone e' passato in 6 anni da giocare in promozione a giocare in serie c...migliorando specie fisicamente anno per anno. Lavorando tanto. Se lo fara',vedremo altro salto di qualita'...altrimenti ci teniamo l'ex rasta sperando sia nella versione giusta del Dr jekyll!!

Des: o giu' di tono o troppa pressione. Non era lui. Sta giocando bene questo campionato, non diamogli colpe ora. 2 p 2 pp 2 fs 5 ff, puo' capitare. Peccato pero', sappiamo che ci teneva!

Art: 5 p 2/6 al tiro. 2 rimb 2 fs 4 assist. 6 e dico 6 palle perse. Gabri ci ha guidati fin qui, non scordatelo mai. Senza il suo gas non saremmo probabilmente in c silver. Pero', visto che gli vogliamo bene e vogliamo cresca non nella bambagia, chiedo una cosa. Ti sei mai domandato il motivo per cui nessuno a oggi ci ha richiesto il tuo cartellino per farti guidare una squadra di c gold? Ti manca il tiro, ma sai anche lavorare tanto quando sei convinto. Il motivo e' che 6 palle perse in una gara punto a punto, da chi "guida l'auto" non se le puo' permettere nessuno. Aggiungo; basta una simil zona press per farti camminare anziche' correre(oltretutto buttando palloni uguale!!)? Ai posteri l'ardua sentenza si diceva...

Silver e rossi; li mettiamo insieme. Quando la palla ballonzola sul ferro ed esce, su un loro tiro da tre... ci pare di vedere gli stessi occhi! Delusione a balocchi!! Invece cari ragazzi, il vero giocatore (e voi penso che lo diventerete!) attaccante non si ricorda nemmeno dell'errore. Si ricorda dei canestri. E l'azione seguente, se arriva un buon passaggio, fa boom(come dite voi). In fiducia! Buona gara ugualmente(rossi 9 p 5 rimb 2 rec 1 ass 3 fs e peccato per le 4pp; silver 6 p 3 rimb 1 rec 1 fs) ma noi abbiamo bisogno di una super gara sempre da parte vostra, non una buona gara!

Teo; buonissima gara. Ma io sono convinto che con maggiore sicurezza nei propri mezzi possa ancora fare meglio. 7 punti 3 fs 2 rimb 2 ass 2 rec 2pp in 19 minuti in campo. Alcune volte distratto in difesa..sulla concentrazione totale dobbiamo proprio lavorare ancora!

Enry e greg. Se siamo arrivati in fondo a rischiare di vincere lo dobbbiamo tanto a loro. Enry 10 p 12 rimbalzi(dodici, dodici, avete capito bene)5 recuperi(si proprio cosi)2ass e solo 1 pp(perche' se il passaggio non e' certo, enry la tiene in tasca...non dice speriamo arrivi! ma fa 2 assisti uguale a partita!) e tanta mano nel superare la zona press. Greg e' in palla. Quando e' cosi si ferma da solo(e infatti lo ha fatto...un errore banale in fondo per tirare di sinistro in mezzo all area e 5 falli ancora...magari era meglio averi in campo per l'ultima azione??) o non si ferma. 20 p 3 rimb 3 rec 2 pp 4 fs 4 ass e buonissima difesa.

Forza ragazzi, ripartiamo da queste buone segnalazioni e tiriamo fuori gli attributi in settimana per prepararci alla prossima battaglia sportiva, per arrivare a vincere la guerra sportiva(non parlo certo di classifica io!). Abbiamo problemi organizzativi degli allenamenti in settimana, purtroppo va cosi. Ma non deve essere una scusa. Possiamo e dobbiamo fare meglio. Non mi accontento nel dire che abbiamo perso 3 partite in 4 punti totali di differenza. Non mi voglio abituare, voglio reagire e trovare la soluzione al problema. Pensare solo all'ultima azione e' riduttivo e infantile.Ci manca esperienza? Io parlo di giocatori e non giocatori. Anche dei trentenni fanno continue boiate eppure ne hanno viste..... Abbiamo buttato azioni su azioni, perso troppe palle perse e fatto falli banali. Iniziamo da qui. Cerchiamo di non arrivare punto a punto...che dite? cosi non rischiamo!

Bello ancora una volta il folto pubblico. Bello anche l'applauso finale perche' riconoscono che i loro ragazzi hanno lottato....pero' ora basta eh??

forza reds!!

Ultima modifica ilLunedì, 19 Novembre 2018 09:33

-2°C

BORGO PANIGALE

Partly Cloudy

Humidity: 85%

Wind: 14.48 km/h

  • 15 Dec 2018 5°C -3°C
  • 16 Dec 2018 3°C -2°C