Miracolo a CSPietro !!

Dopo ottima gara in casa contro Molinella, ai reds viene proposta una sfida quanto mai proibitiva sulla carta. La corazzata Olimpia Castello, regina del mercato della serie. Giocatori con esperienza in serie b, capocannonieri di C gold, Leader di c silver. Giocatori di esperienza ma ancora molto ma molto tonici. Allenatore di assoluto prestigio. Piazza storica, vogliosa di rilancio. Insomma tante caratteristiche che farebbero venire i brividi alla maggior parte della gente che conosco. Palazzetto di livello, bello, pieno e rumoroso.

Se avessimo perso a Cspietro, nessuno avrebbe obiettato nulla; ma prima della gara ci eravamo detti che certi esami sono davvero importanti, per verificare se il tanto lavoro settimanale e' nella direzione giusta. Parlavamo pero' di prestazione, la vittoria sul campo, in grande onesta', sembrava una utopia.

E invece vi racconteremo di una partita che e' stata condotta per 40 minuti; tra alti e bassi, come solo un gruppo di "sbarbi" puo' fare. Ma la concentrazione e la determinazione sui contatti(sopperire ad almeno 10 cm e 10 kg a ogni giocatore e' cosa che solo un vero sportivo puo' capire e apprezzare con occhi lucidi!) e' stata davvero encomiabile.

Veniamo alla gara; i reds partono a "cannone" come avevamo richiesto nelle ore e ore di tattica profusa...scherziamo, ma il piano era palesemente quello! Tiri veloci e rimbalzo in corsa(sembrava di vedere il nostro mitico esercizio di tiro entro 7 secondi, lo diciamo per i tanti giocatori passati dal Cavina e che ci seguono ancora!). Greg e' in palla, viene purtroppo fermato dal secondo fallo per sfondamento(inesistente, fatemelo dire, era dentro lo smile il difensore almeno di un metro!). Dopo pochi minuti siamo 8 a 2 ma il ritmo e' infernale; il Castello non riesce a gestire e addirittura per alcuni minuti pare proprio di metterla sulla corsa. 11 a 14, ma tante energie bruciate per tutti.

Secondo quarto; il Borgo continua sulla falsa riga, beneficia di due minuti di tranche agonistica di Rosati(3 triple quasi in fila) e non sbanda con i tanti cambi eseguiti. 24 a 33 e tutti a riposarsi!

Terzo quarto; attendevamo la veemente risposta. C e' stata, fin da subito. l Olimpia decide di far sentire esperienza e muscoli. Ogni pallone va vicino all'area. I reds sbandano, perdono 6 punti di vantaggio; ma appena possibile corrono in contropiede. Non ci ferma nemmeno la zona proposta; la palla gira bene e segnamo con Artese e Des. 39 a 49

Ultimo quarto; gli avversari sono sulle gambe. Parlano molto con gli arbitri(nonostante i 40 tiri liberi a favore in tutta la gara, francamente giusti in gran parte, ma pur sempre tanti!) e si scompongono, da cui la partita rimane nel solito controllo-ansiogeno che ci contraddistingue(piu' 13 a un minuto dalla fine.... piu' 6 a 23 secondi.... non scrivo il modo per evitare di prendere denunce da miei giocatori!). 60 a 69! Avete  capito bene ma bene. Vinto a CSPietro, subendo 60 punti in casa loro!!!

Davvero una ottima prestazione, corale. La difesa, spesso a tutto campo, e' stata tosta e soprattutto unita. Anche i meno utilizzati(Tognaz, Matteo, Baldo, Romeo) sono riusciti nel non far calare l'intensita', vero segreto della vittoria di Sabato. Il gioco ha avuto sprazzi di ottime azioni purtroppo alternate a stronz...e galattiche(ma come dice l'ottimo coach Guido, a quel ritmo si devono poi accettare errori!), ma bello vedere la faccia tosta di chi sa che ha sudato tanto per giocare questa gara, e se la vuole giocare fino in fondo. Consci dei limiti ma anche delle nostre forze, come un po' avevamo pre-accennato in estate.....

I singoli:

minutaggio spalmato, per avere una prestazione di questa forza. 4 minuti samu(ripetiamo un 2003!!) 25 minuti massimo per rossi e artese.

Samu: il soldato esegue. Quando lo mettiamo in campo, per fermare il bomber Trombetti avversario, nella fiducia totale dei coach e dei compagni, giuro mi e' venuta la pelle d'oca !!

Matteo: sembra un ragioniere del catasto che esce con una banda di teppisti. Prende un rimbalzo in traffico, con scrollata, che ci fa pensare che sta per diventare il capo teppista.... poi torna al compitino pre ordinato. Utilissimo gia' cosi, ma pensiamo che dentro questa botte ci sia del gran vino buono(prosecco??). Diamogli tempo e poi ci divertiremo tutti!

Tubo: e' mezzo scavigliato, ma a forza di dire che sta bene, ci ha convinto per giocare... Ha il passo di un fenicottero in mezzo a una gabbia di orsi inferociti....2 p 1 rimb. In difesa tiene, in qualche modo. Il sorriso finale, lo ricordero' per gli anni. Si vive di emozioni, e lui me ne ha date! Ora caro il mio Romeo, gatto del Colosseo, cerca di lavorare forte per recuperare il tempo perduto!

Baldo: leggasi Matteo. E' bravo. Sa fare tutto. Non ha sicuramente la grinta del resto del gruppo per ora, ma a forza di stare qui in mezzo, arrivera'. Siamo piu' preoccupati dal sistema di gioco; noi giochiamo a basket Baldo non a nascondino. Ci piacciono giocatori che producono e producono tanto, magari in mezzo ad errori. Non va bene statisticamente produrre vicino allo zero e con solo un tiro in 10 minuti. Al Borgo oltretutto, dove non diamo gerarchie e non limitiamo nessuno!

Silver: l'intensita' facciale di uno che si appresta a fare la piadina con stracchino.... poi per la verita' marca Sangiorgi a cui da' 15 cm buoni e 25 kg. E' un 99, di fatto alla seconda stagione coi senior. Sta cercando un suo equilibrio probabilmente. Il gruppo lo ama e questo e' gia' una dote di cui andare fieri. Ora caro il mio luca, batti il colpo definitivo. 3 p 5 rimb 1 ass. Non sono certo pochi, ma giuro che puoi fare almeno il doppio!

Jack: solo 13 minuti giocati per i canonici 5falli....1 fallo ogni 2 minuti e mezzo.... quasi come un'auto che fa 1 km con un litro..... dai capitano, devi trovare il modo di stare in campo! 6 rimbalzi in 13 minuti... quanti ne prenderesti in 25? 

Enry: In mezzo a colossi stile bronzi di Riace, arpiona 11 rimbalzi. Lo ridico perche' qualcuno non ci credera'.... 11 rimbalzi. In difesa gli avversari hanno smesso di attaccarlo tatticamente.... tanta roba Enry! 4 assist davvero deliziosi. 2 fs... peccato per la poca fiducia al tiro. 1/7 globale.... appena si sblocchera'(prendete nota, siamo molto ma molto vicini) diventera' quel falso lungo indigesto che insegnera' il ruolo ai nostri piccoli reds che lo vengono a vedere!!

Rossi: sotto tono al tiro. 7 p 5 rimb 3 rec 1 ass 2 fs. quindi gara da rivedere? Assolutamente no. Andate a vedere quanto ha realizzato Mazza che e' uno dei migliori giocatori del campionato da anni!!! Chiaro che difendere cosi forte, ti rende meno lucido in attacco, ma per il bene della squadra il buon rossigno fa questo e altro!!

Frank; in difesa ci sembra sempre di sentire il giornalista Piccinini che grida "Pericolo!!" . Pero' stavolta diciamo anche che ci prova, sbuffa! In attacco 3 triple in fila sono ossigeno puro. Certo che noi lo vorremmo piu' partecipe al gioco, ma giuro, per il suo bene. Altrimenti rimarra' un giocatore da usare qualche minuto per vedere se e' in palla .... e il buon Frank non lo merita!10 p 2 rimb 1 ass

Greg, art, des. La triade di sabato. greg 17 p 6 rimb 3 rec e qualche persa di troppo. Concentrato, carico, esegue palleggi arresto e tiro che fanno venire tachicardia al Buon zecco!! E pensiamo che abbia ancora margine...correggo molto margine.

Artese: il ritmo e' suo stavolta. Lo diciamo. Qualche sbavatura, ma ci sta (direbbe un tale)... visto il ritmo cosi tonico. 2 bombe da cui si capisce che non possiamo perdere...12 p 1 rimb 4 ass 2 rec 5 fs. Bravo, ora non tornare a fare il ca...one, please!

Des: chirurgico direbbe un giornalista famoso, ma ci sembra una presa in giro visto il mestiere dei genitori! 14 p 3 rimb 5 fs. In difesa  tiene e non sappiamo come visto che ancora, visto il fisico, non mette il costume al mare. Gran partita, esemplare su lato debole per farsi trovare sugli scarichi. Palleggio arresto e tiro, una sola volta ma lo fa.....che dite, ci siamo? intanto diciamo bravo!

6 punti dopo 4 gare. Il primo che mi dice che lo aveva pronosticato, lo denuncio come malato di mente! Ma il bello dello sport, specie a questo livello e' che lo spazio per migliorarsi e' semi infinito, basta applicarsi. E questo gruppo ripetiamo ancora, si allena davvero forte, zero scuse. Se non ci sentiremo arrivati, ma manterremo la voglia di imparare qualcosa ogni settimana, possiamo ancora toglierci soddisfazioni, per volare sulla storica salvezza nel campionato di serie c !!!!

Prossima , Sabato ore 1900, in casa contro squadra di reggio, prima in classifica punteggio pieno. Chi non viene e' un pirla... anzi non e' un reds !!!

 

Ultima modifica ilLunedì, 29 Ottobre 2018 09:40

8°C

BORGO PANIGALE

Mostly Cloudy

Humidity: 71%

Wind: 35.40 km/h

  • 17 Nov 2018 10°C 5°C
  • 18 Nov 2018 8°C 5°C