Esordio Under 16 !!

E' partito, finalmente, il campionato Under 16. Pieno di novita', visto l'importante unione fatta dalle squadre pari eta' di Atletico Basket e Pallavicini. Visto il numero di ragazzi che era sufficiente per entrambe ma al limite della sopravvivenza, le due societa' si sono accordate per una unione di intenti. Storico accordo, fatto nella massima trasparenza, per il bene dei ragazzi. 

Salutiamo i due ragazzi che hanno deciso, speriamo momentaneamente, di non giocare quest'anno, Albaz e Acqua.

La formazione viene guidata dall'allenatrice che era presso "le Palla", Carmela, coadiuvata da assistente Piet.

Ci preme sottolineare che questa unione sara' quanto mai importante per lo sviluppo sportivo dei ragazzi, poiche' verranno uniti due mondi vicini ma comunque peculiari nelle modalita' di allenamento. Gli atleti verranno portati via via sempre piu' vicino al mondo del gioco dei senior, sperando che tanti di loro calchino poi i parquet bolognesi per tanti anni. Il primo vero cambiamento riguarda le convocazioni; abituati da anni che tutti giocavano perche' eravamo al massimo 12, ora siamo ben oltre. Quindi il coach decide chi, purtroppo, a ogni partita dovra' solo tifare per i propri compagni e non giocare. Dimostrera' poi in settimana, che tale scelta non era giusta e quindi si meritera' sul campo la prossima convocazione. Anche questo e' crescere nel giusto verso.

Veniamo alla gara.

Affrontiamo il Sasso Marconi. Il divario fisico(centimetri e anche kg) e tecnico e' notevole. E pur non avendo ancora costanza ne' affiatamento, i nani reds scappano. 22 a 7.

La partita proseguira' sulla falsa riga, con un costante incremento del punteggio; 47 a 26 a meta'. 59 a 37 al 30°. 86 a 56 finale.

Tutti i giocatori sono stati utilizzati, anche con discreto minutaggio, per le ottime rotazioni che Carmela ha ordinato dalla panchina. 

Il gioco chiaramente non e' ancora spumeggiante, ne' il ritmo interessante. Andiamo a folate, mischiate a dormite colossali. Capita. Siamo proprio all'inizio. Ci vorra' tanto lavoro, tanta costanza e coerenza, per dare una impronta definita al gioco di questa nuova squadra(per quanto i ragazzi si conoscono tra loro e magari giochino insieme anche al campetto, trovare una unione di intenti in attacco e difesa, sara' compito arduo ma non impossibile). Le aspettative sono alte. La fiducia altissima.

Qualche parola sui singoli:

segnaliamo ottima prova di Simone. nonostante il passo felpato e il sorriso di chi e' pronto a fare baldoria anziche' lottare, produce invece ottimi numeri. 14 p con 7/11 al tiro. Ben 16 rimbalzi(se fosse poi aggressivo quanti ne prenderebbe??!!) . 3 rec 1 ass e qualche persa di troppo. Bravo davvero!

Tognaz parte forte, poi mette il pilota autocontrollo che non gli si addice  e quindi si perde un po'. 12 p 3 fs . Puo' fare molto ma molto di piu'. Lo sappiamo tutti

Emilio. I numeri dicono 17 p 4 rec 2 ass 3 rimb. Dovra' lavorare tanto per diventare un giocatore senior di buon livello come puo' essere. Lavorare tanto perche' in difesa e' troppo morbido e solo alla ricerca di rubare palloni per correre in contropiede. In attacco va ancora a folate, caratteristico alla sua eta'. Tanto lavoro anche per trovare una quadra che non sia solo il gioco in contropiede. Quando parte e' bello a vedersi, sia chiaro. Bene !

Andrea: parte male, forse nervoso o forse emozionato. Poi si scioglie e fa vedere buone cose. Rivedibile in difesa, ma ci sembra che abbia voglia. Quindi migliorera'. 13 p 1 ass 2 fs 1 rimb

Naldi. Spuntato in attacco, solo 2 p. E' comunque il solito leone, determinato e generoso. 12 rimbalzi raccattati, di cui tanti in traffico, veri palloni recuperati.  2 ass 1 fs 3 rec. Difesa in aiuto, spesso determinante. Ora facci vedere qualcosa di nuovo !!

Alba.il ragioniere parte col piglio del gladiatore. 7 p 6 rimb 2 rec 2 ass. 3 rimbalzi in attacco che fanno venire attacco di crepacuore ai suoi vecchi allenatori. Tuffo per recuperare fa chiedere al padre presente l'immediato esame del dna...... non ce ne sara' bisogno. Dopo questo sprazzo, torna a giocare a nascondino, come solo lui sa fare. Non lo si vede piu', accontentato di quanto prodotto in precedenza. Dai Filo batti un colpo !!

Miki e tede. Sornioni, quasi addormentati. Momenti di danni a momenti di euforia collettiva. Un pelo piu' di costanza no??? Miki 6 p 4 rimb 1 ass 1 rec. Tede 6 p 4 rimb. Sulla prestanza di questi due ragazzi, contiamo molto. Ma molto sara' il lavoro da fare.

Guidi, Danilo, Filippo, Rodrigo un pelo in ombra. Ognuno ha la sua caratteristica e dimostrare in campo che stanno lavorando bene durante la settimana. Chiaro che la novita', il gruppo nuovo, sono elementi destabilizzanti. Ma con sorriso e sudore siamo certi che arriveranno. Riki solo 2 p con brutte percentuali, salva la prestazione con 3 recuperi. Danilo parte male perdendo diversi palloni, pero' poi ci dimostra che ne sa anche recuperare, chiude con 2 p. Filippo ha necessita' di mettersi in ritmo; 4 p 2 rimb solo in attacco, mentre ci aspettiamo tanto sui rimbalzi in difesa visto la prestanza fisica. Rodrigo pensiamo sia stato emozionato. Non ha segnato e sbagliato cose che in allenamento di solito esegue senza problemi, sara' per la prossima, senza alcuna ansia.

Menzione anche ai ragazzi non convocati, quasi tutti presenti per tifare i propri compagni. Molto ma molte bene, ma ora reagire e "sgomitare" per conquistarsi la prossima partita!

Forza ragazzi. Siamo solo all'inizio del viaggio....

Ultima modifica ilMercoledì, 24 Ottobre 2018 08:57

8°C

BORGO PANIGALE

Mostly Cloudy

Humidity: 71%

Wind: 35.40 km/h

  • 17 Nov 2018 10°C 5°C
  • 18 Nov 2018 8°C 5°C